Percorso

Al tuo fianco.
Passo dopo passo

Passo_1
01

In ascolto.
Meeting conoscitivo

Avviamo insieme la fase preliminare con un lavoro conoscitivo. Raccogliamo e mappiamo le esigenze generali del committente, le sue preferenze, le sue aspettative. A partire da questo, definiamo poi la prima valutazione economica.
Passo_2
02

Attenzione personale.
Un architetto dedicato

More seleziona l’architetto personale del committente, che gestirà ogni fase della progettazione casa e della realizzazione, assicurando un dialogo continuativo e diretto. Ciascun cliente è affiancato dal professionista più in linea con i suoi gusti, la sua idea di casa, il suo stile di vita.
Passo_3
03

Entrare nel vivo.
Il progetto preliminare

Nel terzo incontro, presentiamo al committente il progetto preliminare messo a punto per lui. Rispecchia accuratamente le richieste e il budget, e ancora in questa fase non impegna il cliente a una commissione definitiva. È da questo punto di partenza che prende il via la realizzazione di una nuova casa prefabbricata su misura More.
Passo_4
04

Nell'Atelier. La nuova casa prende forma

Il committente prende parte a una serie di incontri d’Atelier. I temi principali da discutere in questa fase riguardano la composizione architettonica, le prestazioni energetiche, le finestrature, l’impiantistica elettrica e meccanica, le finiture esterne (colori di facciata, serramenti, oscuranti, lattonerie), la distribuzione delle camere.
Passo_5
05

Adempimenti legali.
Il Permesso di costruire

Quando la prima fase di Atelier è conclusa, si può presentare la domanda per ottenere il Permesso di costruire. More predispone ogni documento necessario: piante di sezioni e prospetti, render fotorealistici, relazioni statica e tecnica (“Legge 10”). L’attesa dei tempi burocratici può raggiungere i due mesi, ma non comporta alcuna battuta d’arresto nel nostro percorso insieme: nel frattempo avremo avviato la seconda fase di Atelier, che interessa la configurazione degli interni.
Passo_6
06

I gusti, le scelte.
Spazi da personalizzare

Il committente e il suo architetto personale definiscono insieme la scelta delle finiture e dei dettagli interni per la villa su misura: i pavimenti e rivestimenti, la tinta delle pareti, le porte e maniglie, i punti luce, i sanitari, l’arredo del bagno.
Passo_7
07

Costruzione.
Si parte con la produzione delle pareti

Appena ottenuto il Permesso di costruire, prende finalmente il via la fase di produzione. Un processo industrializzato e controllato garantisce il rispetto dei tempi, dei costi, e degli alti standard di qualità. Le pareti della casa escono dal nostro stabilimento di Erbusco pronte per essere assemblate e installate sulle fondazioni, già predisposte da More.
Passo_8
08

Efficienza e coordinamento. Un cantiere a regola d'arte

I cantieri di More procedono in modo rapido e scorrevole, ma niente avviene mai “di fretta”. Coordiniamo con efficienza, in modo perfettamente rodato, tutte le parti coinvolte. Non c’è affanno per chi lavora, non c’è improvvisazione, non c’è stress per il committente. Abbiamo un obiettivo preciso: garantire una realizzazione impeccabile in tempi brevi e certi, eliminando gli imprevisti e offrendo al cliente un interlocutore unico lungo l’intero percorso.
Passo_9
09

La consegna.
Un sogno è diventato casa

La consegna della casa costruita conclude felicemente il percorso, che si è dimostrato agile, chiaro e sempre ben guidato. Una nuova casa More è nata! Non resta che entrare a viverci.

Stai già iniziando a sognare una tua casa More?
Segnalaci il tuo interesse, ti ricontatteremo al più presto. Saremo a tua disposizione per rispondere a ogni tua domanda. E, non appena ce lo chiederai, siamo pronti a entrare nel vivo offrendoti una consulenza personalizzata, senza impegno per te.